sabato, 30 maggio 2020

Volontariato

Il volontariato è un’attività di aiuto e di sostegno messa in atto da soggetti privati, generalmente in modo gratuito, per varie ragioni che possono essere di solidarietà, di giustizia sociale, di altruismo, filantropia o di qualsiasi altra natura.
Destinatari dell’attività sono diversi settori: dall’assistenza alle persone in difficoltà e/o con vari problemi, alla tutela della natura, degli animali o del patrimonio artistico e culturale. Nasce dalla spontanea volontà dei cittadini di fronte a problemi non risolti, o non affrontati, o mal gestiti dallo Stato e dal mercato. Per questo motivo, generalmente il volontariato si inserisce nel “terzo settore”, l’ambito che definisce una variegata realtà di soggetti privati che operano senza scopo di lucro.

Perché fare il volontario?

Fare del volontariato può essere un modo per:

  • supportare il lavoro di un’organizzazione che fa la differenza nella vita di altre persone
  • lottare per la giustizia sociale, la cultura e l’ambiente
  • aiutare le persone a farsi sentire
  • sentirsi utili e parte di una comunità
  • utilizzare il proprio tempo libero facendo la differenza
  • accrescere la propria fiducia e autostima
  • accrescere competenze trasversali e fare esperienza in un settore specifico
  • mettere a disposizione di persone indigenti le proprie conoscenze e competenze professionali
  • conoscere nuove persone e farsi nuovi amici
  • farsi conoscere nella propria comunità locale