sabato, 28 novembre 2020

Servizio Civile Universale

Il Servizio Civile Universale (SCU) è un’esperienza di cittadinanza attiva nella quale i giovani possono sperimentare un impegno di tipo civile e solidaristico presso enti e associazioni che si occupano, a diverso titolo, di:

  • assistenza
  • protezione civile
  • patrimonio artistico e culturale
  • patrimonio ambientale e riqualificazione urbana
  • educazione e promozione culturale, paesaggistica, ambientale, del turismo sostenibile e sociale, e dello sport
  • agricoltura in zona di montagna e agricoltura sociale e biodiversità
  • promozione della pace tra i popoli, della nonviolenza e della difesa non armata
  • promozione e tutela dei diritti umani
  • cooperazione allo sviluppo
  • promozione della cultura italiana all’estero e sostegno alle comunità di italiani all’estero

Il Servizio Civile è un’esperienza di volontariato con una forte valenza civile, educativa e formativa, e si configura come una importante opportunità di crescita personale, favorendo l’inserimento sociale e professionale dei giovani e contribuendo, allo stesso tempo, allo sviluppo culturale ed economico del nostro Paese.

Alla fine del servizio verrà rilasciato un attestato o certificazione di riconoscimento e valorizzazione delle competenze .

Chi può partecipare

Giovani, italiani, comunitari e stranieri regolarmente soggiornanti in Italia,  che hanno dai 18 ai 28 anni (e 364 giorni) e non hanno riportato condanne.Si può presentare richiesta per un solo progetto, pena l’esclusione dalle selezioni, e non è possibile partecipare se si è già svolto il Servizio Civile in passato.

Luogo e durata

Può svolgersi in Italia e all’Estero, per una durata che varia tra gli 8 e 12 mesi, a seconda del progetto.

La data di avvio dovrà avvenire entro il 30 aprile 2020.

Orario di svolgimento

Circa 25 ore settimanali

Trattamento economico

E’ previsto un rimborso corrispondente 439,50 euro lordi (nel 2020). Per il servizio svolto all’estero è prevista anche un’indennità giornaliera il cui valore varia in relazione all’area geografica, nonché il vitto e l’alloggio.

E’ inclusa un’assicurazione  relativa ai rischi connessi allo svolgimento del servizio.

Presentazione delle domande

Se vuoi presentare domanda, devi:

  1. Avere attivo lo SPID*, la tua identità digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede. *soltanto candidati italiani, altre nazionalità controllare modalità sul sito SCU.
  2. Fare domanda, indirizzata direttamente all’ente prescelto, esclusivamente attraverso la piattaforma DOL raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo:  https://domandaonline.serviziocivile.it
    Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma DOL occorre
    che il candidato sia riconosciuto dal sistema (attraverso lo SPID).

    • E’ disponibile una Guida per la compilazione e presentazione della Domanda On Line con la piattaforma DOL sui siti web del Dipartimenti: www.politichegiovanilieserviziocivile.gov.it e www.scelgoilserviziocivile.gov.it.
    • La piattaforma, che consente di compilare la domanda di partecipazione e di presentarla, ha una pagina principale “Domanda di partecipazione” strutturata in 3 sezioni (1-Progetto; 2-Dati e dichiarazioni; 3-Titoli ed esperienze) e in un tasto “Presenta la domanda”.
    • Dopo aver scelto il progetto a te più adatto, nel portale Domanda On Line dovrai inserire il codice sede presente nel bando di ogni progetto.
  3. Aspettare la ricevuta di attestazione della presentazione con il numero di protocollo e la data e l’orario di presentazione della domanda stessa. Ti arriverà via mail il giorno successivo alla presentazione della domanda.
  4. Le domande di partecipazione devono essere presentate esclusivamente nella modalità on line
    sopra descritta entro e non oltre le ore 13:59 del 10 ottobre 2019. Oltre tale termine il sistema non consentirà la presentazione delle domande. Le domande trasmesse con modalità diverse non
    saranno prese in considerazione.

Quali documenti sono necessari per candidarsi?

La domanda di candidatura, da inviare presso gli indirizzi indicati in ciascun progetto a bando, deve contenere:

  • Domanda di ammissione
  • Dichiarazione dei titoli posseduti
  • Informativa sulla privacy
  • Copia documento di identità non scaduto
  • Curriculum vitae firmato ed eventuali copie di titoli in possesso e documentazione significativa

Selezioni

  • Verranno effettuate dall’ente che realizza il progetto prescelto. Il calendario di convocazione ai colloqui sarà pubblicata sui loro siti web almeno 10 gg. prima del loro inizio.
  • Ogni candidato riceverà un punteggio in base ai seguenti criteri:
    • VALUTAZIONE TITOLI, ESPERIENZE E CONOSCENZE AGGIUNTIVE
      Titoli di studio, Titoli professionali, Esperienze, Tirocini, Altre conoscenze
    • TITOLO DI STUDIO (si valuta solo quello più elevato)
      Laurea specialistica o magistrale attinente al settore del progetto, Laurea specialistica
      o magistrale non attinente, Laurea di primo livello o triennale attinente al settore del
      progetto, Laurea di primo livello o triennale non attinente, Diploma scuola di secondo
      grado
    • TITOLI PROFESSIONALI (si valuta solo quello più elevato)
      Attinente al settore del progetto, Non attinente al settore del progetto
    • ESPERIENZE
      Attinente all’area di intervento, per un periodo uguale o superiore a 12 mesi, Attinente
      all’area di intervento, per un periodo inferiore a 12 mesi, Non attinente all’area di
      intervento, ma ricomprese nelle realtà del Terzo Settore
    • TIROCINI
      Svolti nel settore del progetto, Svolti in settori affini a quello del progetto
    • ALTRE CONOSCENZE
      Certificate e attinente al settore del progetto, Patente di guida per autoveicoli
    • COLLOQUIO SELETTIVO
      Conoscenza del SCU, Conoscenze dell’area di intervento del progetto, Conoscenza
      del progetto, Conoscenza del soggetto promotore, Disponibilità del candidato rispetto
      alle indicazioni.

Info e dettagli

Bando SCU 2019-2020

Servizio Civile all’Informagiovani di Schio 😀

Servizio Civile a Schio