martedì, 24 maggio 2022

Concorsi: pubblicato il nuovo bando di selezione della Polizia di Stato

Siamo lieti di annunciarvi che la Polizia di Stato ha indetto un concorso per la selezione di 1.000 allievi vice ispettori da assegnare agli uffici di tutta Italia con funzioni di sicurezza pubblica e di polizia giudiziaria.

Nell’ambito dei 1.000 posti banditi e aperti a tutti i civili, sono previste le seguenti riserve:

  • 167 posti riservati agli appartenenti al ruolo dei sovrintendenti in possesso del prescritto titolo di studio;
  • 167 posti riservati agli appartenenti ai ruoli della Polizia di Stato con almeno tre anni di anzianità di effettivo servizio alla data del bando che indice il concorso, in possesso dei prescritti requisiti;
  • 50 posti riservati al coniuge e ai figli superstiti, ovvero ai parenti in linea collaterale di secondo grado, se unici superstiti, del personale delle Forze Armate e delle Forze di Polizia deceduto in servizio e per causa di servizio;
  • 20 posti riservati agli ufficiali che hanno terminato senza demerito la ferma biennale;
  • 10 posti a coloro che hanno conseguito il diploma di maturità presso il Centro Studi di Fermo;
  • 3 posti riservati a coloro che siano in possesso dell’attestato di bilinguismo.

PARTECIPARE

  • avere cittadinanza italiana;
  • godere dei diritti civili e politici;
  • essere in possesso delle qualità di condotta di cui all’art. 26 della legge 1° febbraio 1989, n. 53;
  • essere in possesso dell’idoneità fisica, psichica e attitudinale al servizio di polizia;
  • essere in possesso del diploma di istruzione secondaria che consente l’accesso ai corsi universitari.

LIMITI DI ETA’

  • non aver compiuto il 28° anno di età, per tutti i candidati;
  • limite di età elevato fino ad un massimo di ulteriori tre anni in relazione all’effettivo servizio militare prestato dai candidati;
  • limite di età di 33 anni per gli appartenenti ai ruoli dell’Amministrazione Civile all’Interno;
  • nessun limite di età per il personale appartenente alla Polizia di Stato con almeno tre anni di anzianità di effettivo servizio.


Il concorso contempla una prova pre-selettiva, prevista nel caso in cui il numero di domande pervenute sia superiore a 5.000, l’accertamento dell’efficienza fisica e dell’idoneità psico-attitudinale, una prova scritta e una prova orale.

La domanda di partecipazione al concorso deve essere compilata e trasmessa entro e non oltre il 21 aprile 2022 utilizzando esclusivamente il portale della Polizia di Stato per la presentazione della domanda, selezionando l’icona “Concorso pubblico” e perfezionando l’accesso tramite SPID o CIE.