martedì, 24 maggio 2022

ESC – corpo europeo di solidarietà – 13 maggio

ESC è un’iniziativa dell’UE che permette ai giovani, tra i 18 e i 30 anni, di realizzare un’attività di volontariato, lavoro, tirocinio o apprendistato in un progetto destinato ad aiutare la comunità o le popolazioni. I settori dove poter svolgere il ESC sono molto vari: inclusione, accoglienza e integrazione rifiugiati, cittadinanza e partecipazione democratica; prevenzione e gestione catastrofi; protezione ambientale e natura; salute e benessere; istruzione e formazione; occupabilità e imprenditoria; creatività e cultura; sport.

Con quest’iniziativa i volontari ricevono un sostegno economico per le spese di viaggio a/rvitto e alloggio; supporto organizzativo; pocket money (in base al costo della vita del paese ospitante); supporto linguistico; altri corsi di formazione; assicurazione sanitaria; altri costi (visto, attività supplementari)

La durata è di un minimo di 2 mesi ad un massimo di 12 mesi per volontariato individuale e di un minimo di 2 settimane a un massimo di 2 mesi per volontariato di gruppo (dai 10 ai 40 ragazzi). 

Si può svolgere in uno stato membro dell’UE (+ Islanda, Norvegia, Turchia, Liechtenstein, Ex Repubblica Jugoslava e paesi confinanti EU) o nel proprio Paese (per ragazzi con minori opportunità). 

Maggiori informazioni disponibili sulla pagina ufficiale.

Per informazioni e consulenze sulla mobilità all’estero inviaci una mail a informagiovani@comune.schio.vi.it o contattaci al 0445 691249

Alcuni progetti che cercano volontari:

ESC a Cipro in una ONG attiva nella protezione dei diritti dei bambini – area ricerca e sviluppo

“Hope For Children” CRC Policy Center è un’istituzione internazionale, umanitaria e indipendente con sede a Nicosia, Cipro. L’istituzione è fondata sugli standard e i principi della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti dell’infanzia e sul diritto dell’Unione Europea. Lavora sulla politica umanitaria e di sviluppo rilevante per la difesa e la promozione dei diritti dei bambini. Lo fa attraverso la ricerca, la progettazione e l’implementazione di programmi di base e i servizi di consulenza offerti ai governi e alle organizzazioni internazionali.

La visione è quella di contribuire alla protezione e alla promozione dei diritti del bambino e di sostenere la partecipazione attiva dei giovani nella società.

ATTIVITA’ DEI VOLONTARI:

I volontari supporteranno lo staff di HFC in diverse attività all’interno della Divisione Ricerca e Sviluppo:

1) Attività di supporto e amministrative
* comunicare con i partner e tenerli aggiornati sull’andamento delle nostre attività;
* leggere e analizzare documenti e tenere traccia di documenti e altro materiale di ricerca;
* assistere lo staff nella preparazione dei rapporti regolarmente programmati;
*supportare i compiti amministrativi quotidiani dei progetti attivi presenti;
*lavoro d’ufficio: corrispondenza via e-mail, assistenza tecnica;
*compiti amministrativi relativi ai progetti attivi (e-mail ai partner e alle autorità, lettere e rapporti alle agenzie nazionali e internazionali, preparazione dell’ordine del giorno e dei materiali per le riunioni, redazione di verbali, scatto di foto agli eventi ufficiali, ecc.)
*attività promozionali – preparazione di comunicati stampa, aggiornamento della pagina web, redazione di strategie di comunicazione, piattaforme di social media o progetti attivi;
* sostenere il processo di raccolta fondi identificando nuove fonti di finanziamento da quelle locali a quelle internazionali, preparando lettere a organizzazioni che raccolgono fondi o attività, identificando e connettendo possibili donatori;
* assistere lo staff nell’identificare nuovi partenariati e nuove reti a cui unirsi.

2) Attività di ricerca su temi e argomenti di cui si occupa l’organizzazione: diritti dei bambini:
* minoranze/bambini svantaggiati e vulnerabili;
* violenza sessuale contro i bambini;
* uguaglianza di genere e violenza di genere;
* sistemi di giustizia a misura di bambino;
* genitorialità positiva;
* bullismo;
* metodi di valutazione e possibilità di collocamento in famiglie affidatarie.

3)Attività creative e iniziative che possono svolgersi una sola volta o essere ripetute e non fanno parte del programma regolare della Divisione R&S ma hanno un valore complementare:
* assistenza nell’organizzazione di campagne e workshop per dotare i bambini, le loro famiglie/lavoratori e le società in generale di conoscenze e strumenti per prevenire e denunciare la violenza contro i bambini, aumentando così la consapevolezza della sua portata.
* organizzare campagne/conferenze internazionali insieme allo staff su – progetti che mirano a sensibilizzare sui diritti dei bambini, sui bisogni dei bambini in movimento, sviluppando e promuovendo l’adozione di politiche appropriate all’interno dell’agenda UE per rispondere a questo fenomeno a livello UE e in tutta Europa.
* scrivere articoli (almeno 5 in 12 mesi) che saranno pubblicati su Article Zone Blog (un blog dedicato agli articoli scritti dal team di HFC)
* formazione sulla consapevolezza dei diritti dei bambini nelle scuole o in altri contesti educativi.

PROFILO IDEALE:

I candidati selezionati avranno le seguenti caratteristiche:

Età 20-30 anni.
Avere la capacità di lavorare in un ambiente multiculturale, e la capacità di impegnarsi, lavorare e vivere nel dialogo e nella comunicazione interculturale.
Essere interessati alle attività proposte
Essere flessibili e con capacità organizzative e di problem solving;
Avere una buona conoscenza della lingua inglese

CONDIZIONI:

Come per gli altri progetti di volontariato, è previsto un rimborso per le spese di viaggio fino ad un massimale stabilito dalla Commissione europea. Vitto, alloggio, corso di lingua, formazione, tutoring, pocket money mensile e assicurazione sono coperti dall’organizzazione ospitante.

QUANDO: Dal Maggio 2022 a Maggio 2023
DOVE: Nicosia, Cipro
SCADENZA: 15 Maggio 2022

INFO E CANDIDATURE:

Per candidarsi al volontariato occorre compilare il form in fondo alla seguente pagina, allegando CV, una lettera motivazionale, tutto in inglese e completo di foto. La vostra associazione di invio sarà ASSOCIAZIONE JOINT senza bisogno di aver preso contatto in anticipo. Se selezionati, si dovrà partecipare ad una formazione pre-partenza.

Solo i candidati/e pre-selezionati saranno ricontattati/e.

Per maggiori informazioni consulta l’infopack.

ESC in Spagna per la protezione di flora e fauna

La riserva biologica “Campanarios de Azaba“ è situata nella provincia di Salamanca, nella zona transfrontaliera di Spagna e Portogallo. La località e le caratteristiche dell’ambiente lo rendono un’area naturale privilegiata perché ospitante di specie che trovano un habitat naturale favorevole allo sviluppo nei prati della foresta Mediterranea.

ATTIVITA’ DEI VOLONTARI:

ll/la volontario/a selezionato/a entrerà a far parte del progetto ESC coordinato da Educación Ambiental FNYH e parteciperà ad attività di monitoraggio e studio dell’habitat. Il/la volontario/a che verrà selezionato/a per il progetto prenderà parte a mansioni di vario tipo, tra cui:
– studio della fauna, di specie di piante e dell’habitat;
– attività di gestione della riserva naturale;
– educazione ambientale;
– comunicazione e disseminazione delle attività sui social networks;

PROFILO IDEALE:

Il/la volontario/a ideale dovrebbe avere le seguenti caratteristiche:
– interesse per la tematica di protezione della natura;
– motivazione a lavorare in mansioni all’estero ed all’interno delle strutture;
– mentalità aperta ed atteggiamento recettivo alla condivisione di esperienze ed idee;
– atteggiamento proattivo;
– capacità di adattarsi ad intense escursioni;
– adattarsi a degli orari di lavoro variabili;
– conoscenza base dell’Inglese scritta e orale;

CONDIZIONI:

Come per gli altri progetti di volontariato, è previsto un rimborso per le spese di viaggio fino ad un massimale stabilito dalla Commissione europea. Vitto, alloggio, corso di lingua, formazione, tutoring, pocket money mensile e assicurazione sono coperti dall’organizzazione ospitante.

QUANDO: Da Giugno 2022 a Novembre 2022
DOVE: Salamanca, Spagna
SCADENZA: 23 Maggio 2022

INFO E CANDIDATURE:

Per candidarsi al volontariato occorre compilare il form in fondo alla seguente pagina, allegando CV, una lettera motivazionale, tutto in inglese e completo di foto. La vostra associazione di invio sarà ASSOCIAZIONE JOINT senza bisogno di aver preso contatto in anticipo. Se selezionati, si dovrà partecipare ad una formazione pre-partenza.

Solo i candidati/e pre-selezionati saranno ricontattati/e.

Per maggiori informazioni consulta l’infopack.

ESC in Bulgaria in un’associazione culturale

La fondazione “The Way of the Thracians” è stata fondata con l’obiettivo di preservare il patrimonio storico e culturale della Bulgaria. Essa coinvolge principalmente le organizzazioni giovanili per quanto riguarda lo sviluppo delle attività a livello civico e delle attività di apprendimento non formale e informale.

ATTIVITA’ DEI VOLONTARI:

ll/la volontario/a selezionato/a entrerà a far parte del progetto ESC prenderà parte a mansioni di vario tipo tra cui:

– attività di ricerca sulla cultura, tradizioni, artigianato e agricoltura biologica in Bulgaria

– attività di gruppo: supportando giovani e bambini in condizioni svantaggiate, organizzando workshops di vario tipo, promuovendo il volontariato e la solidarietà

In più verrà data l’opportunità per la realizzazione di progetti individuali.

PROFILO IDEALE:

Il volontario/a ideale dovrebbe avere le seguenti caratteristiche:

– Essere responsabili

– Essere motivate e interessati alle tematiche del progetto

– Avere una conoscenza base dell’inglese

CONDIZIONI:

Come per gli altri progetti di volontariato, è previsto un rimborso per le spese di viaggio fino ad un massimale stabilito dalla Commissione europea. Vitto, alloggio, corso di lingua, formazione, tutoring, pocket money mensile e assicurazione sono coperti dall’organizzazione ospitante.

QUANDO: Da Giugno 2022 a Novembre 2022
DOVE: Vratza, Bulgaria
SCADENZA: 18 Maggio 2022

INFO E CANDIDATURE:

Per candidarsi al volontariato occorre compilare il form in fondo alla seguente pagina, allegando CV e una lettera motivazionale, tutto in inglese e completo di foto. E’ richiesta la compilazione di questo ulteriore form da parte dell’organizzazione ospitante. La vostra associazione di invio sarà ASSOCIAZIONE JOINT senza bisogno di aver preso contatto in anticipo. Se selezionati, si dovrà partecipare ad una formazione pre-partenza.

Solo i candidati/e pre-selezionati saranno ricontattati/e.

Per maggiori informazioni consulta l’infopack.