lunedì, 01 marzo 2021

#10 2018: il western risorge ancora

Decimo appuntamento con I CONSIGLI DEL FABER CINE CLUB, la nostra rubrica realizzata in collaborazione con i giovani volontari dell’associazione Cineforum Altovicentino, Stefano, Rocco e Nicola.

Il 2018 è stato un anno chiave per l’affermazione di quello che potremmo definire il nuovo cinema Western.

Oggi proponiamo tre titoli entusiasmanti di quell’annata, due dei quali sono stati in concorso al festival del cinema di Venezia.

The rider – Il sogno di un cowboy (Chloé Zhao, USA 2017)

Siamo ai giorni nostri: a seguito di un grave incidente a cavallo, un giovane cowboy deve affrontare un lungo percorso di guarigione fisica e psicologica per dare un nuovo senso alla propria esistenza e ai propri obiettivi

I fratelli Sisters (Jacques Audiard, USA/Francia 2018)

The Sisters Brothers. Day 35.

Nel 1851, Charlie ed Eli Sisters, fratelli e assassini, affrontano un viaggio attraverso il nordovest degli Stati Uniti, verso le montagne dell’Oregon, Mayfield e la California: un’avventura che mette alla prova il loro legame

La ballata di Buster Scruggs (Ethan & Joel Coen, USA 2018)

Antologia composta da sei cortometraggi ambientati nell’era postbellica seguita alla Guerra Civile Americana, durante la conquista delle nuove frontiere del Vecchio West.

creatività ed eventi