mercoledì, 17 aprile 2024

ESC – CORPO EUROPEO DI SOLIDARIETA’

ESC è un’iniziativa dell’UE che permette ai giovani, tra i 18 e i 30 anni, di realizzare un’attività di volontariato, lavoro, tirocinio o apprendistato in un progetto destinato ad aiutare la comunità o le popolazioni. I settori dove poter svolgere il ESC sono molto vari: inclusione, accoglienza e integrazione rifugiati, cittadinanza e partecipazione democratica; prevenzione e gestione catastrofi; protezione ambientale e natura; salute e benessere; istruzione e formazione; occupabilità e imprenditoria; creatività e cultura; sport.

Con quest’iniziativa i volontari ricevono un sostegno economico per le spese di viaggio a/rvitto e alloggio; supporto organizzativo; pocket money (in base al costo della vita del paese ospitante); supporto linguistico; altri corsi di formazione; assicurazione sanitaria; altri costi (visto, attività supplementari)

La durata è di un minimo di 2 mesi ad un massimo di 12 mesi per volontariato individuale e di un minimo di 2 settimane a un massimo di 2 mesi per volontariato di gruppo (dai 10 ai 40 ragazzi). 

Si può svolgere in uno stato membro dell’UE (+ Islanda, Norvegia, Turchia, Liechtenstein, Ex Repubblica Jugoslava e paesi confinanti EU) o nel proprio Paese (per ragazzi con minori opportunità). 

Maggiori informazioni disponibili sulla pagina ufficiale.

Per informazioni e consulenze sulla mobilità all’estero inviaci una mail a informagiovani@comune.schio.vi.it o contattaci al 0445 691249.

PROGETTI CHE CERCANO VOLONTARI:

ESC IN FRANCIA

L’associazione francese Parcours le Monde – Sud Est ricerca volontari ESC a Grasse, Nizza e Marsiglia per 12 mesi (da settembre 2023 ad agosto 2024).

Requisiti: si cercano giovani con conoscenza almeno basilare del francese e che siano veramente motivati ad unirsi al team.

L’obiettivo di questo progetto è quello di promuovere la mobilità internazionale e il dialogo interculturale attraverso attività che creano un legame tra i volontari e la comunità locale di Marsiglia.

Attività principali:
– Laboratori linguistici: ogni settimana i volontari organizzano un laboratorio di inglese aperto a tutti, ma si possono organizzare anche in altre lingue.
– Forum “INTEX”: i volontari si recano in diversi luoghi del sud della Francia per promuovere la mobilità internazionale internazionale ai giovani
– Comunicazione:  raccolta di testimonianze scritte e/o video dei volontari all’estero, realizzazione di post sui social media, oltre ad alcune immagini e a diverse forme di comunicazione (podcast, opuscoli, ecc.)
– Corso di formazione e scambio di giovani: potrai partecipare a un corso di formazione oppure come animatore a uno scambio giovanile.
– Sviluppo della vita comunitaria: animazione di laboratori e attività interculturali, co-organizzazione di eventi locali
– Partecipazione ad altri progetti dell’organizzazione: a seconda della vostra motivazione e dei vostri desideri potete aiutare a realizzare o sviluppare altre iniziative.

Per le candidature contattare: progettazione@studioprogetto.org

Per maggiori informazioni consultare l’Infopack:

Estero