domenica, 28 febbraio 2021

#4 Web Cinema

Quarto appuntamento con I CONSIGLI DEL FABER CINE CLUB, la nostra rubrica realizzata in collaborazione con i giovani volontari dell’associazione Cineforum Altovicentino, Stefano, Rocco e Nicola.

Il tema di oggi è “Web Cinema”: nell’epoca dello streaming selvaggio una tripletta dove web e cinema si intersecano. Con i primi due titoli ci ritroviamo dove tutto è iniziato, con l’ultimo dove potrebbe finire.

The social network (David Fincher, USA 2010)

La storia di Facebook e del suo inventore Mark Zuckerberg, allievo di Harvard e insopportabile genio dell’informatica, costantemente in bilico tra scarsa etica e intuizioni straordinarie.

Lo and behold (Werner Herzog, USA 2016)

Werner Herzog analizza le mille vie di Internet e l’influenza che questa straordinaria invenzione ha sulle nostre vite, sia dal punto di vista materiale sia dal punto di vista etico e affettivo

Anon (Andrew Niccol, Germania 2018)

Nel prossimo futuro, i ricordi privati vengono registrati: grazie a questa scelta, il crimine ha quasi cessato di esistere. Un investigatore, però, indagando su di una giovane donna, scopre una falla nel sistema.

creatività ed eventi